Maria come amica

“La capacità di amicizia di Maria potrà aiutarci a riprendere con slancio le relazioni di amicizia, sia nella crisi che stiamo vivendo sia quando l’avremo superata.”

Anno: 2021 | ISBN 9788892980488

Siamo abituati a considerare Maria come «madre» di Dio e madre nostra e come «mediatrice» che intercede per noi presso Dio. Invece è raro che pensiamo a lei come «amica».
Eppure, Maria ha indubbiamente vissuto l’amore di amicizia, del quale suo Figlio si pone come esempio («vi ho chiamati amici»), con una pienezza affascinante. Per indagare tra le righe del Vangelo alcuni aspetti possibili di quest’amicizia, l’autore ricorre all’arte della narrativa, però fortemente appoggiata sulla comprensione e l’esegesi dei testi evangelici.
Il libro presenta così un panorama inedito delle amicizie di Maria: se Maria è stata così amica di Dio Padre, dell’angelo Gabriele, di Elisabetta, di Zaccaria, di Giuseppe suo sposo, di suo Figlio Gesù, dei discepoli di suo figlio, degli sposi di Cana, di Giovanni il discepolo amato, delle donne che seguivano Gesù, dello Spirito Santo, dei primi credenti, allora potrà anche diventare davvero «nostra amica», e nel dialogo con ciascuno di noi potrà ascoltare e comprendere ciò che ci accade e suggerirci qualcosa che migliori la nostra vita e la qualità delle nostre amicizie.

 

ACQUISTA IL LIBRO: 
Edizioni AresAmazon, LibreriadelSanto.itIBS

Ultimi articoli:

Lo Spirito della verità

Commento al Vangelo domenica della Pentecoste anno B Nella domenica della Pentecoste dell’anno B, leggiamo due rivelazioni del Paràclito prese dal vangelo di Giovanni. In entrambe

Leggi tutto »

L’altro ladrone

Sorpresi dall’amore. Incontri personali con Cristo – Tredicesimo capitolo L’ultimo capitolo di Sorpresi dall’amore, si intitola L’altro ed è una ricostruzione di fantasia sugli ultimi momenti

Leggi tutto »

Lo Spirito della verità

Commento al Vangelo domenica della Pentecoste anno B Nella domenica della Pentecoste dell’anno B, leggiamo due rivelazioni del Paràclito prese dal vangelo di Giovanni. In entrambe

L’altro ladrone

Sorpresi dall’amore. Incontri personali con Cristo – Tredicesimo capitolo L’ultimo capitolo di Sorpresi dall’amore, si intitola L’altro ed è una ricostruzione di fantasia sugli ultimi momenti

“Regina della pace”

Litanie lauretane – 63 Nel commento a questa litania offro qualche risvolto biblico sulla vita di Maria, cito l’origine storica di questa litania che risale

Parleranno lingue nuove

Commento al vangelo dell’Ascensione (anno B) Nella solennità dell’Ascensione nella prima lettura si legge sempre – negli anni A, B e C – il racconto

“Scrivo per far giungere ad altri quelle parole che, ispirate al Vangelo, possono aiutare a trovare luci che illuminino il cammino della vita.
Per scoprire nuove occasioni di incontro e di arricchimento reciproco.
Il blog Tra le righe del Vangelo nasce in continuità con questo lavoro, per darne ulteriore accessibilità e per ricevere consigli dai lettori, per i quali e grazie ai quali i miei libri sono stati scritti.”
Continua a leggere →