Papa Francesco, Trasmissione Radio Mater

Il nostro amore quotidiano

Francesco Prata, Sposalizio di Maria Vergine, Chiesa di S. Francesco, Brescia

Spunti di riflessione sugli insegnamenti di Papa Francesco

Nella trasmissione del 22 febbraio su Radio Mater, ho iniziato a leggere e commentare il capitolo quarto di Amoris Laetitia, “L’amore nel matrimonio”.
La prima parte di questo capitolo quarto si intitola “Il nostro amore quotidiano” e fa un’esegesi spirituale molto acuta delle caratteristiche della carità secondo l’inno paolino della prima lettera ai Corinzi, applicandole all’amore matrimoniale.
I primi due passi su cui mi soffermo sono: la carità è paziente, benevola è la carità.

Riflessioni, San Giuseppe

Fuga in Egitto e custodia del Bambino

Acquerello di Anna Maria Trevisan

Quinta domenica in preparazione alla festa di san Giuseppe e quinto “dolore e gioia” della sua vita

Nella quinta domenica in preparazione alla festa di san Giuseppe si medita sul dolore della fuga in Egitto compensato dalla gioia di poter stare con il Bambino Gesù e il compito di custodirlo.
Nella formulazione tradizionale della quinta coppia di dolore e gioia si cita la gioia di vedere gli idoli d’Egitto cadere.
Si tratta di un’immagine mutuata dai racconti dei vangeli apocrifi.

Commento al Vangelo, Quaresima e Pasqua

Le tre tende e il lavandaio

Raffaello e Giulio Romano, Trasfigurazione (particolare), Pinacoteca Vaticana, Città del Vaticano

Commento al Vangelo seconda domenica di quaresima (anno B)

Nel Vangelo della seconda domenica di Quaresima si contempla il mistero della trasfigurazione del Signore.
Quest’anno lo leggiamo nel racconto del vangelo di Marco.

Maria con te

“Regina degli angeli”

Guido Reni, L'incoronazione di Maria, Bologna, Pinacoteca Nazionale (particolare), Pinacoteca Nazionale, Bologna

Litanie lauretane – 51

L’angelo Gabriele fu affascinato dalla disponibilità di Maria al piano di Dio che lui le aveva proposto. Lei gli fece una sola domanda e le era
stata sufficiente una risposta concisa.
Durante la sua vita gli angeli custodiscono le sue giornate, proteggono la sua storia e i suoi cari.

Letto e commentato, Trasmissioni Radio Maria

Una donna tra la folla

Acquerello di Anna Maria Trevisan

Sorpresi dall’amore. Incontri personali con Cristo – Sesto capitolo

Il personaggio del Vangelo che cerco di indagare nell’intimo con il capitolo “Lei è con Lui” è la donna che improvvisamente dalla fila lancia un complimento vivace a Gesù, con riferimento a sua madre: “beato il grembo che ti ha portato, beato il seno che ti ha allattato”.

Meditazioni, Quaresima e Pasqua

Quaresima, grazia di conversione

Fabbi Fabio, Conversione di San Paolo, Beni storici e artistici della diocesi di Bologna

Comincia la quaresima che è un tempo di grazia, cioè di particolare aiuto di Dio per fare una cammino di conversione. Chiedersi dove Dio vuole che cambiamo. Il lavoro, la vita familiare, la via di preghiera, le relazioni, il perdonare e il chiedere perdono. Il messaggio del papa per la quaresima 2021 ci offre spunti di conversione su fede, speranza e amore.

Riflessioni, San Giuseppe

Simeone al tempio: la spada e la risurrezione

Acquerello di Anna Maria Trevisan

Quarta domenica in preparazione alla festa di san Giuseppe e quarto “dolore e gioia” della sua vita

 Il quarto dolore e gioia di san Giuseppe che si può meditare nella quarta domenica delle sette che precedono la sua festa, riguarda l’episodio della presentazione di Gesù al tempio quaranta giorni dopo la nascita, che nella liturgia si festeggia appunto il 2 febbraio, 40 giorni dopo il 25 dicembre.

Maria con te

“Aiuto dei cristiani”

Tommaso Lorenzone, Maria Ausiliatrice (particolare), pala d'altare Basilica Maria Ausiliatrice, Torino

Litanie lauretane – 50

“La cananea ai piedi di Gesù pronuncia la preghiera più semplice e struggente: “Signore, aiutami!”. Gesù da bambino avrà chiesto tante volte: «Mamma, aiutami!». E Maria lo avrà aiutato spesso anche senza che lui glielo chiedesse. Nella vita pubblica, Maria lo ha aiutato, insieme alle donne che lo seguivano e «lo servivano con i loro beni», fino all’aiuto supremo, sotto la croce.”

Papa Francesco, Trasmissione Radio Mater

Ogni famiglia è un bene per la Chiesa

Vincent van Gogh, Primi passi, Metropolitan Museum of Art, New York

Spunti di riflessione sugli insegnamenti di Papa Francesco

Nella trasmissione di lunedì 25 gennaio su Radio Mater, ho letto e commentato le pagine 76-88 di Amoris Laetitia, concludendo così il terzo capitolo del documento.
Vi si parla di situazioni imperfette delle famiglie e dell’atteggiamento della Chiesa, di trasmissione della vita ed educazione dei figli e delle relazioni tra la famiglia e la Chiesa.
Particolarmente suggestivo a mio parere questo passo: «In virtù del sacramento del matrimonio ogni famiglia diventa a tutti gli effetti un bene per la Chiesa. In questa prospettiva sarà certamente un dono prezioso, per l’oggi della Chiesa, considerare anche la reciprocità tra famiglia e Chiesa: la Chiesa è un bene per la famiglia, la famiglia è un bene per la Chiesa. La custodia del dono sacramentale del Signore coinvolge non solo la singola famiglia, ma la stessa comunità cristiana».
È questa una verità che si tocca con mano ogni giorno nel relazione formativa con le famiglie.