Maria con te

“Casa d’oro”

Maria Domus Aurea, incisione di fine XIX secolo tratta dalla serie Litaniae Lauretanae

Litanie lauretane – 42

Invio questi brevi commenti alla redazione di Maria con te con circa un mese di anticipo sulla pubblicazione.
Quando li rileggo sono per me sempre una sorpresa, sono come nuovi. In genere mi piacciono, qualcuno di più, qualcuno di meno.
Questo su Maria “Casa d’oro”, rileggendolo, mi è piaciuto tanto. Anche l’immagine, un’incisione del secolo XIX: Maria Domus aurea, illustra molto bene le parole dell’articolo.

Letto e commentato, Trasmissioni Radio Maria

Giuseppe nel mistero pasquale di Gesù

Acquerello di Anna Maria Trevisan

Giuseppe e Maria. La nostra storia d’amore – Diciassettesimo capitolo

Adesso che è venuto il momento di postare l’ultima puntata di Radio Maria con i capitoli letti e commentati del libro Giuseppe e Maria. La nostra storia d’amore, ci tengo a ringraziare don Tino Rolfi di Radio Maria, che cura la trasmissione del giovedì sera “Serata Sacerdotale”, che mi ha invitato a tener queste trasmissioni.
Quest’ultimo capitolo tratta della presenza di Giuseppe nel cuore di Gesù e di Maria nei giorni decisivi della Redenzione.
Spero che questo libro possa aiutare molte persone a vivere con frutto l’anno dedicato dal Papa Francesco a San Giuseppe, facendo conoscere e amare ancor di più il grande sposo e padre Giuseppe.

Meditazioni Avvento e Natale

Prepararsi al Natale 2020

Bartolomé Murillo, San Giuseppe con il bambino, Auckland Art Gallery

Meditazione predicata durante un ritiro in preparazione al Natale nella parrocchia di San Nereo e Achilleo a Milano.
Temi: Incarnazione e umanità di Cristo, vivere da Figli di Dio, l’esempio e l’aiuto di san Giuseppe.

Maria con te

“Torre d’avorio”

Annunciazione (particolare), altare laterale della chiesa di Maria Gail, Villach, Austria

Litanie lauretane – 41

Questo complimento che ripetiamo a Maria nelle litanie del Rosario, ha le sue radici nel Cantico dei Cantici.
Diciamo a Maria la sua bellezza e la sua fortezza.
Oggi l’immagine della “torre d’avorio” ha acquisito il senso dell’isolamento altero di qualche personaggio con qualche potere.
In Maria è proprio opposto: ci dona la sua ricchezza e gode nel vederci tutti fratelli, figli suoi, che collaborano attivamente sotto le mura della sua protezione materna.

Letto e commentato, Trasmissioni Radio Maria

Giuseppe nella vita pubblica di Gesù

Acquerello di Anna Maria Trevisan

Giuseppe e Maria. La nostra storia d’amore – Sedicesimo capitolo

L’8 dicembre 2020 come sapete il Papa ha indetto un anno dedicato a san Giuseppe, fino all’8 dicembre prossimo.
Penso che questo mio libro possa risultare uno strumento utile per approfondire la figura di Giuseppe.
Qui nel blog stiamo per terminare la pubblicazione della lettura e commento del libro nelle trasmissioni di Radio Maria.
Oggi presentiamo quella del 10 ottobre 2019, nella quale leggo e commento il penultimo capitolo del libro, dove è solo Maria che parla e ricorda brevemente come Giuseppe era presente nel suo cuore e nelle parole e nei gesti di Gesù, durante la sua vita pubblica. 

Maria con te

“Torre di Davide”

Madonna e Bambino su un trono curvo, National Gallery of Art, Washington

Litanie lauretane – 40

È stato molto istruttivo per me cercare di capire il significato di questa denominazione che diamo a Maria nelle litanie lauretane.
Attualmente c’è a Gerusalemme un luogo denominato Torre di Davide, ma è successivo all’epoca nella quale fu scritto il Cantico dei Cantici: è un’antica cittadella situata vicino alla Porta di Giaffa, uno degli ingressi alla Città Vecchia di Gerusalemme, costruita nel II secolo a.C. per rafforzare un punto debole delle fortificazioni strategiche della Città Vecchia. In seguito fu distrutta e ricostruita, varie volte.

Papa Francesco, Trasmissione Radio Mater

La vocazione della famiglia nella vita di Gesù e nel magistero

Pompeo Batoni, Sacra Famiglia con Santa Elisabetta e San Giovanni Battista (particolare), Museo dell'Ermitage, San Pietroburgo

Spunti di riflessione sugli insegnamenti di Papa Francesco

Lunedì 23 novembre alle 18.50 su Radio Mater ho fatto un’altra puntata di lettura e commento di Amoris Laetitia, questa volta sulla prima parte del terzo capitolo che si intitola: Lo sguardo rivolto a Gesù: la vocazione della famiglia