Maria con te

“Vergine Clemente”

Virgo Clemens, immagine devozionale francese

Le litanie lauretane – 31

Guardo con tenerezza l’immagine di Maria scelta per illustrare questa litania.
La clemenza:  caratteristica così dolce della sua personalità.
E mi viene in mente che le litanie lauretane concorrono nella loro ricchezza e nella loro varietà, a delineare la ricchezza immensa dei doni della persona di Maria, nostra madre.

Meditazioni Vangelo

Doni, talenti e situazioni della vita

Willem de Poorter, Parabola dei talenti (particolare), Narodni Galerie, Praga

Volendo meditare e far meditare sul compito di impiegare tutti i doni che riceviamo da Dio e di utilizzare per il bene tutte le circostanze della vita, leggo e commento la parabola dei talenti dal Vangelo di Matteo.

Commento al Vangelo, Vangelo della domenica

Pentirsi per credere

Vincent van Gogh, La vigna rossa (particolare), Museo Puškin, Mosca

Commento al Vangelo della XXVI domenica

Nel commentare il vangelo della XXVI domenica dell’anno A, che si celebra il 27 settembre 2020, mi soffermo a inquadrare nello sviluppo narrativo del vangelo di Matteo la parabola dei due figli che il padre cerca di mandare a lavorare nella sua vigna ottenendone due risposte opposte ed entrambe non vere alla prova dei fatti.
Questo mi aiuta a entrare poi nel vivo del commento del brano.

Maria con te

“Vergine potente”

Virgo Potens, Santuario di Nostra Signora della Misericordia e San Lorenzo, Sestri Ponente

Le litanie lauretane – 30

Abitualmente le immagini che accompagnano i miei brevi commenti alle litanie lauretane su Maria con te, sono riproduzioni di quadri.
In questo caso invece è la statua della “Virgo Potens” nel santuario di nostra signora della Misericordia e San Lorenzo, a Sestri Ponente.

Meditazioni Vangelo

Vita di famiglia di Gesù

Chiesa di Cavenago

In occasione di una festa familiare, ho celebrato domenica 13 settembre nella parrocchia di Cavenago in Brianza.
In questa meditazione riprendo il tema dell’omelia, nella quale ho evidenziato alcuni tratti del dialogo familiare di Gesù con i discepoli che possiamo ritrovare nel testo di Luca 9, 18-22 previsto nel rito ambrosiano della III domenica dopo il martirio di san Giovanni il Precursore.

Commento al Vangelo, Vangelo della domenica

Il padrone buono della vigna

Francesco Maffei, Parabola dei lavoratori della vigna, Museo di Castelvecchio, Verona

Commento al Vangelo della XXV domenica del tempo ordinario

Domenica 20 settembre nella domenica 25esima del tempo ordinario (A) leggiamo una parabola presente solo nel vangelo di Matteo, quella del compenso di un denaro per tutti i lavoratori della vigna, anche quelli dell’ultima ora.

Maria con te

“Vergine degna di lode”

Sandro Botticelli, Madonna del Magnificat (particolare), Galleria degli Uffizi, Firenze

Le litanie lauretane – 29

La lode è una modalità della preghiera rivolta a Dio, o a Maria o ai santi ed è anche un bellissimo modo umano di esprimere gioia, gratitudine e apprezzamento sincero nel contemplare le qualità di una persona.
La lode per Maria raduna in sé entrambi gli aspetti.

Meditazioni Vangelo

Tutto concorre al bene

Matteo da Gualdo, Albero genealogico della stirpe di David (particolare), Museo civico di Gualdo Tadino, Gualdo Tadino

La genealogia di Gesù

L’8 settembre giorno della natività di Maria, si legge nella messa un brano della lettera ai Romani che contiene l’affermazione: “tutto concorre al bene per coloro che amano Dio”, che introduce alla lettura della genealogia di Gesù che costituisce l’incipit del Vangelo di Matteo e quindi di tutti i Vangeli.
La lettura attenta della genealogia ci può dare, tra l’altro, conferma della potenza di Dio che fa convergere al bene ogni evento della storia umana.